Ufficio di riferimento: Ufficio Tecnico 

Info e Contatti

Descrizione Procedimento

per lavori di:

  • Interventi di nuova costruzione;
  • Interventi di ristrutturazione urbanistica;
  • Interventi di ristrutturazione edilizia che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente e che comportino aumento di unità immobiliari, modifica del volume, della sagoma, dei prospetti o delle superfici, ovvero che, limitatamente agli immobili compresi nella zona omogenea A, comportino mutamenti della destinazione d’uso.

La richiesta deve essere inoltrata dal proprietario compilando l’apposito modulo, affrancando marca da bollo da € 14,62 allegando alla stessa gli elaborati tecnici predisposti dal progettista e l’ulteriore documentazione necessaria per l’intervento che si deve realizzare ai sensi del Regolamento Edilizio Vigente.

Il progetto viene esaminato anche dalla Commissione Edilizia.

Una volta acquisiti tutti i pareri necessari per l’intervento in oggetto viene emesso l’avviso per il rilascio del Permesso di Costruire con il quale si comunicano la determinazione degli oneri concessori, dei diritti di segreteria ed eventuale documentazione da integrare.

Una volta versati da parte del cittadino gli oneri concessori e se necessario integrata la pratica con i documenti richiesti, viene rilasciato il Permesso di Costruire.

I lavori devono essere iniziati entro un anno dal rilascio del permesso di costruire e devono essere ultimati entro tre anni dall’inizio.

L’interruzione dei lavori per più di sei mesi, anche non consecutivi, comporta la decadenza del permesso di costruire.